Imprenditoria femminile: il Fondo di Garanzia

Imprenditoria femminile fondi di garanzia
Imprenditoria femminile fondi di garanzia

Imprenditoria femminile – Fondo di garanzia; in questi ultimi giorni è stato siglato un importante protocollo di intesa rivolto all’impresa femminile. Hanno partecipato:

  • il Dipartimento delle Pari Opportunità;
  • il Ministero dello Sviluppo economico;
  • ABI (Associazione Bancaria Italiana);
  • le  associazioni di categoria (in particolare AGCI, Confcooperative, Legacoop, Confapi, Casrtigiani, Cna, Confartigianato imprese, Confcommercio, Confesercenti)

L’obiettivo del protocollo che è stato sottoscritto è quello del sostegno alla creazione e lo sviluppo delle imprese femminili. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Continue reading “Imprenditoria femminile: il Fondo di Garanzia”

IMPRENDITORIA FEMMINILE: FINANZIAMENTI AGEVOLATI

Imprenditoria femminile:finanziamenti agevolati
Imprenditoria femminile:finanziamenti agevolati

Imprenditoria femminile: finanziamenti agevolati alle donne imprenditrici fino a 1 milione e mezzo di euro.  E’ di queste ultime ore la modifica apportata al Titolo I del Decreto 185/2000  dal decreto legge Destinazione Italia che concede finanziamenti agevolati alle imprese costituite da donne da non più di 12 mesi.

Il nuovo decreto stabilisce i requisiti che le imprese devono avere per poter accedere ai finanziamenti agevolati per l’imprenditoria femminile. Possono presentare la domanda le imprese che presentano le seguenti caratteristiche di carattere generale e particolare:

Continue reading “IMPRENDITORIA FEMMINILE: FINANZIAMENTI AGEVOLATI”

FINANZIAMENTI A FONDO PERDUTO PER L’IMPRENDITORIA FEMMINILE

Imprenditoria femminile
Imprenditoria femminile

Imprenditoria femminile: fino al 31 Gennaio 2012 si può  presentare la domanda per ottenere finanziamenti a fondo perduto per idee di business innovative. Più precisamente si tratta del bando “Idea Innovativa, la nuova imprenditorialità al femminile” della Camera di Commercio dell’Industria e dell’Artigianato di Roma che ha come obiettivo quello di contribuire ad incentivare l’imprenditoria femminile.

Possono partecipare al bando le imprese che operano nel Comune di Roma e nella Provincia di Roma e che hanno questi requisiti:

a) ditte individuali il cui titolare è  una donna

b) società di persone e società cooperative il cui  60% della compagine sociale è formata da donne

c) società di capitali  i cui almeno due terzi delle quote di capitale sociale  devono appartenere a donne e  di cui almeno i due terzi del consiglio di amministrazione deve essere formato da donne.

Continue reading “FINANZIAMENTI A FONDO PERDUTO PER L’IMPRENDITORIA FEMMINILE”

L’IMPRENDITORIA FEMMINILE A GENOVA

  • L'imprenditoria femminile a GenovaL’imprenditoria femminile a Genova:  ecco i nuovi finanziamenti messi a disposizione dal Comune di Genova attraverso la concessione  di finanziamenti a fondo perduto e a tasso agevolato. Si tratta della possibilità per tutte le donne che vogliono fare impresa di poter beneficiare di contributi pubblici per un minimo di 15.000 euro fino ad un massimo di 35.000 euro per l’avvio di nuove attività.

Per accedere a questo tipo di agevolazione è importante che il titolare della ditta individuale sia una donna; oppure il 60% dei soci di  una società coopertativa o di società di persone (Snc; Sas) siano donne; oppure i due terzi degli amministratori di una società di capitali (Srl; Spa; Sapa) siano donne.

Possono far richiesta di questi fondi pubblici tutte le aziende che si occupano di: produzione; erogazione di servizi;  commercio all’ingrosso e  e-commerce.

Sono ammessi al contributo pubblico gli investimenti che si riferiscono a:

 

 

  • studi di fattibilità
  • studi di progettazione esecutiva e direzione lavori
  • studi di consulenza e assistenza
  • opere murarie
  • impianti produttivi
  • macchinari
  • attrezzature
  • arredi
  • sistemi informativi integrati per l’automazione
  • impianti automatizzati o robotizzati
  • software
  • mettere l’impresa nelle condizioni di rispettare le norme sulla sicurezza nei luoghi di lavoro
  • brevetti
  • certificazione di qualità

Continue reading “L’IMPRENDITORIA FEMMINILE A GENOVA”

FARE IMPRESA PER LE DONNE: COME E DOVE TROVARE I SOLDI?

fare impresa per le donneFare impresa per le donne: come e dove trovare i soldi per aprire un’attività? Ecco un’altra domanda che alcune navigatrici hanno posto e a cui diamo risposta in questo articolo.

Molte donne ci hanno scritto raccontandoci la loro idea di business e chiedendo come fare e dove  trovare i soldi per realizzare il loro sogno di mettersi in proprio!

Il Ministero per lo Sviluppo Economico (MI.S.E.) incoraggia e sostiene finanziariamente le donne che vogliono creare una  nuova impresa  oppure vogliono fare nuovi investimenti nell’ambito di imprese  già esistenti. questo accade perché, fin troppo spesso, fare impresa per le donne è una specie di corsa ad ostacoli, una sorta di sogno irrealizzabile e un percorso pieno di insidie che vanno, comunque, evitate. Vediamo cosa puoi fare anche tu per ottenere questi finanziamenti.

Continue reading “FARE IMPRESA PER LE DONNE: COME E DOVE TROVARE I SOLDI?”