Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookies!

Ciò accade in quanto la funzionalità/contenuto contrassegnato come “Facebook Pixel [noscript]” utilizza cookies he tu hai deciso di lasciare disabilitati.  Per poter vedere questi contenuti o utilizzare queste funzionalità devi abilitare i cookies: clicca qui per accedere alle impostazioni dei tuoi cookies.

MODELLO DI BUSINESS PLAN

Se hai bisogno di un modello di Business Plan per una tua idea imprenditoriale e hai già competenze in diritto societario, marketing, economia aziendale, finanza aziendale, budgeting e pianificazione e programmazione economico-finanziaria, allora questo sito non fa per te!!! E ti facciamo, ovviamente, i nostri complimenti…

Se, al contrario, devi fare il Business Plan ma non sai come districarti in tutta la miriade di informazioni e competenze necessarie per scriverlo in modo efficace, allora continua a leggere, perchè quello che c’è scritto di seguito potrebbe esserti molto utile. Tra poco trovi un modello di business plan che contiene la sintesi di tutte le informazioni che devi considerare. Clicca sulle sezioni  che ti interessano e ti si apriranno le finestre in cui potrai consultare le relative informazioni.

Quello che riportiamo qui sotto è il tipico modello di business plan che viene richiesto da un ente pubblico quando deve erogare finanziamenti per lo sviluppo di idee di business.

Modello di Business Plan: un esempio

Questo che segue è un modello di Business Plan molto utilizzato nella prassi professionale:

 

FORMULARIO DI PRESENTAZIONE DEL PROGETTO (per imprese da costituire o già costitutite da non oltre 18 mesi)

DOMANDA DI CONTRIBUTO

A) DESCRIZIONE DELLA COMPAGINE SOCIALE

  1. Generalità del proponente
  2. Indirizzi e recapiti per comunicazioni
  3. Forma giuridica
  4. Titolare e soci

B) DESCRIZIONE DEL PROGETTO

  1. Settore di attività
  2. Descrizione sintetica del prodotto/servizio

C) ASPETTI COMMERCIALI

  1. Avviamento
  2. Mercato di riferimento
  3. Strategie commerciali
  4. Obiettivi di vendita

D) ASPETTI PRODUTTIVI

E) POTENZIALITA’ DEL PROGETTO

  1. Cantierabilità
  2. Validità dell’iniziativa

F) ASPETTI OCCUPAZIONALI

G) SPIN-OFF AZIENDALE

  1. Azienda madre
  2. Attività principale dell’impresa madre
  3. Motivi che hanno incoraggiato l’avvio dell’impresa in SPIN-OFF
  4. Ambito territoriale dell’impresa madre

H) PIANIFICAZIONE ECONOMICO-FINANZIARIA

  1. Descrizione dell’investimento da effettuare
  2. Descrizione dei finanziamenti
  3. Piano economico-finanziario
  4. Piano di copertura finanziaria

ALLEGATI AL PROGETTO

 

Quello che abbiamo presentato qui sopra è un classico modello di business plan che devi preparare quando ti rivolgi a un Ente Pubblico (Stato, Regione, Provincia o Comune) per ottenere un finanziamento pubblico per avviare, o per sviluppare, una nuova idea imprenditoriale. Se ti rivolgi, invece, direttamente ad una banca o un altro finanziatore che non è lo Stato, lo schema-base rimane sempre lo stesso e l’unica differenza è data dal fatto che alcune sezioni come “domanda di contributo” o “potenzialità del progetto”, o ancora “Spin-off aziendale” non dovranno essere compilate.

Vuoi fare il business plan in modo chiaro, semplice e professionale? Clicca qui.

Desideri, invece, avere assistenza per scrivere il tuo piano di business? Puoi fissare un appuntamento con uno dei nostri consulenti scrivendo a:

staff@businessplanvincente.com

oppure chiamando il numero: 06-688.91.958

Informativa sui Cookies
Su questo sito utilizziamo strumenti di terze parti che si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy.  I cookie tecnici sono sempre abilitati. Puoi scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitandoli, ci permetterai di offrirti un’esperienza migliore sul sito.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookies!

Ciò accade in quanto la funzionalità/contenuto contrassegnato come “%SERVICE_NAME%” utilizza cookies he tu hai deciso di lasciare disabilitati.  Per poter vedere questi contenuti o utilizzare queste funzionalità devi abilitare i cookies: clicca qui per accedere alle impostazioni dei tuoi cookies.