Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookies!

Ciò accade in quanto la funzionalità/contenuto contrassegnato come “Facebook Pixel [noscript]” utilizza cookies he tu hai deciso di lasciare disabilitati.  Per poter vedere questi contenuti o utilizzare queste funzionalità devi abilitare i cookies: clicca qui per accedere alle impostazioni dei tuoi cookies.

LE QUALIFICHE PROFESSIONALI

I corsi di formazione professionale sono diversi dai corsi di formazione. Infatti, i corsi di formazione “non professionali” prevedono che al termine del corso venga rilasciato un “attestato di frequenza“, mentre quando un corso è di formazione “professionale” è previsto il rilascio di una “qualifica professionale“. Con questo ultimo termine si intende il raggiungimento, da parte dell’allievo, di un determinato standard di conoscenze, competenze e abilità richieste per lo svolgimento di una certa professione.

La differenza tra un attestato di frequenza e una qualifica professionale è fondamentale: il primo non è riconosciuto valido nel mondo del lavoro, mentre il secondo ha valore di legge. Per esempio: se c’è un concorso pubblico per un posto di lavoro ed è prevista la graduatoria in base al punteggio, un attestato di frequenza non da punti, mentre una qualifica professionale da un punteggio che varia a seconda della qualifica posseduta e dell’ente che fa il concorso. Quindi, un attesto di qualifica professionale ha anche un diverso valore che viene valutato e riconosciuto dal mondo del lavoro.

Con questo non vogliamo dire che frequentare un corso che ti rilascia un attestato di frequenza non sia valido, o che sia una fregatura. Assolutamente no!!! Ci sono tantissime aziende serie che organizzano ottimi corsi di formazione, con docenti di primissimo livello, ma che rilasciano solo un attestato di frequenza che TU non ti puoi “rivendere” sul mercato del lavoro perchè non ti da punteggio.

Le qualifiche professionali possono essere di tre tipi:

  • qualifiche professionali di I° livello
  • qualifiche professionali di II° livello
  • qualifiche professionali di III° livello (dette anche “specializzazioni”).

 

Informativa sui Cookies
Su questo sito utilizziamo strumenti di terze parti che si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy.  I cookie tecnici sono sempre abilitati. Puoi scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitandoli, ci permetterai di offrirti un’esperienza migliore sul sito.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookies!

Ciò accade in quanto la funzionalità/contenuto contrassegnato come “%SERVICE_NAME%” utilizza cookies he tu hai deciso di lasciare disabilitati.  Per poter vedere questi contenuti o utilizzare queste funzionalità devi abilitare i cookies: clicca qui per accedere alle impostazioni dei tuoi cookies.