Business Plan e DONNA-LAB 2023: IL POST-EVENTO

Business Plan e DONNA-LAB 2023: la quarta edizione dell’unico evento in Italia dedicato alle donne che fanno impresa è stato un veGiancarlo Barbarisi DONNA-LABro successo!

Dopo le prime tre edizioni andate in diretta streaming su Zoom, la quarta edizione dell’unico evento dedicato alle donne imprenditrici è andato SOLD-OUT in pochissimo tempo. Infatti, inizialmente avevamo noleggiato una sala da soli 50 posti. Ma, poi, mano a mano che si avvicinava la data dell’evento, abbiamo chiesto all’Hotel NH Collection “Roma Centro” di darci una sala più grande, con capienza massima di 100 persone

Cosa è successo durante l’evento?

BUSINESS PLAN E DONNA-LAB 2023: il clima e l’entusiasmo in sala

Partiamo dall’inizio e cioè dal fatto che l’evento è andato SOLD-OUT in pochissimo tempo. Abbiamo ricevuto decine di richieste di partecipazione ma siamo stati costretti a dire di no. In sala c’era posto solo per cento partecipanti e non potevamo fare di più.

Il clima in sala è stato magnifico sin dall’inizio: oltre ad avere incontrato alcune amiche imprenditrici, ho conosciuto tantissime altre validissime donne che fanno impresa. Avevano una caratteristica in comune: tutte erano determinate a raggiugere il loro obiettivo imprenditoriale! Alcune di loro, hanno fatto il famoso “salto nel buio”, ossia il momento in cui ci si lascia tutto alle spalle e si decide di rischiare. Altre sono venute per conoscere le opportunità offerte dai fondi europei per l’imprenditoria femminile per sviluppare le loro attività già presenti sul mercato.

E, tutte quante, sono arrivate con un obiettivo: REALIZZARE IL LORO SOGNO!

Business Plan e DONNA LAB 2023 - 2

Come al solito, la giornata di lavoro è stata come preferisco: molto interattiva

Cosa significa questo? E’ molto semplice: chi ha partecipato ad uno dei miei eventi, sa che non sono il solito formatore che si limita a parlare e a lasciare spazio per le domande alla fine dell’evento. 

DONNA-LAB 2023: edizione dal vivo per “parlare” con il pubblico

Al contrario di quello che accade normalmente, io preferisco rispondere alle domande mano a mano che si svolge l’evento. Non ha senso, infatti, dire ad un partecipante: “OK, annota la tua domanda e ti rispondo alla fine”. Non ha senso perché, se un partecipante vuole capire qualcosa IN QUEL MOMENTO, è didatticamente sbagliato rimandare la risposta alla fine dell’evento. 

Le domande vanno fatte quando è il momento di farle e le risposte vanno date subito, al volo! Altrimenti si perde il senso del discorso e il filo logico dell’evento.

Giancarlo Barbarisi DONNA-LAB 2023

E quali sono le domande più interessanti che mi sono pervenute? Innanzi tutto, il Business Plan. Le domande sulle tecniche di redazione di questo documento così importante sono state davvero tante! Mi è stato chiesto se era possibile equiparare un foglio di Excel ad un business plan: la risposta è stato un vigoroso NO! Un file di Excel, infatti, non completa il progetto perché manca la parte descrittiva. 

BUSINESS PLAN E DONNA-LAB 2023: le domande “tecniche”.

Poi, sono arrivate anche le domande “tecniche”, quelle relative al piano economico-finanziario. Quello che riguarda i numeri, per capirci…

Le prime domande hanno riguardato la “traduzione” in numeri di quanto scritto nella parte descrittiva del business plan. “Che cos’è il piano economico-finanziario?” (per la risposta, clicca qui). Poi, sono seguite le domande sulla “struttura finanziaria” dell’impresa (clicca qui per approfondire). E, poi, ancora: “Che cos’è il conto economico di previsione?” (clicca qui, per approfondire). 

Oltre a queste domande, ne sono arrivate altre: “Quali costi vanno considerati?” (clicca qui) . E, ancora: “Perché serve sempre presentare il business plan ad un potenziale finanziatore?“.

Tantissime domande che le donne presenti all’evento mi hanno posto e alle quali ho dato le opportune risposte. Tutto si è svolto in un clima di alta energia e attenzione! Meglio di così, non poteva andare.

Il dopo-evento

Ovviamente, c’è stato un “dopo”; tantissime donne hanno chiesto il supporto mio e dei miei collaboratori per scrivere il business plan della lor idea imprenditoriale. Mi hanno chiesto di essere guidate nella stesura del progetto della loro idea imprenditoriale perché sono assolutamente DETERMINATE a realizzare il loro sogno

Come ho spiegato durante l’evento, QUESTO E’ UN MOMENTO DAVVERO STRAORDINARIO per sfruttare le opportunità messe a disposizione dall’Unione Europea per la nascita, la crescita e lo sviluppo dell’imprenditoria femminile. Ci sono MILIARDI di EURO a disposizione delle donne che vogliono iniziare a fare impresa o che vogliono iniziare a farla. 

Queste sono opportunità che vanno prese al volo! Bisogna afferarle il più velocemente possibile perhé, poi, svaniscono.

Per avere il supporto mio e del mio TEAM, chiama lo 06-688.91.958  oppure invia una e-mail a: giancarlo@giancarlobarbarisi.it e ti ricontattiamo entro 48 ore.

Giancarlo Barbarisi - 2 donna lab

 

Condividi:

Lascia un commento