Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookies!

Ciò accade in quanto la funzionalità/contenuto contrassegnato come “Facebook Pixel [noscript]” utilizza cookies he tu hai deciso di lasciare disabilitati.  Per poter vedere questi contenuti o utilizzare queste funzionalità devi abilitare i cookies: clicca qui per accedere alle impostazioni dei tuoi cookies.

Business Plan – Finanziamento No-Problem e Giancarlo Barbarisi

Business Plan – Finanziamento No-Problem: ecco l’unico video corso in Italia che ti aiuta a capire come funzionano i finanziamenti pubblici ed europei per la tua impresa.

Business Plan - Finanziamento No-Problem e Giancarlo BarbarisiDa molti anni, ormai, ricevo tantissime richieste di finanziamento da parte di imprenditori di tutta Italia.

Moltissimi mi chiedono un intervento diretto, cioè scrivere il business plan per la loro idea di business. Altri mi chiedono di capirci qualcosa in più perché, in effetti, l’argomento “finanziamenti pubblici ed europei per le imprese” non è proprio tra quelli più facili da digerire!

E, allora, il mio obiettivo è decisamente chiaro. Voglio aiutare il più alto numero di imprenditori, aspiranti imprenditori e professionisti a capire come diavolo funzionano questi finanziamenti pubblici per le imprese. 

Business Plan – Finanziamento No-Problem: MILIARDI di euro inutilizzati. Lo scandalo italiano.

Si, lo so: capirci qualcosa nel mondo dei finanziamenti pubblici ed europei per le imprese è abbastanza dura! Si tratta di una materia molto specialistica e specifica che richiede anni e anni di esperienza per essere “digerita”. Ogni tanto, sbuca qualche nuovo “guru” che si spaccia per esperto in materia quando, invece, esperto non è! E, ovviamente, i risultati che questi esperti portano ai loro clienti, di solito, è un bel buco nell’acqua, ossia il nulla.

Questo video-corso, unico in Italia, è figlio di queste considerazioni. Infatti, occorre tenere presente un dato importantissimo e anche abbastanza preoccupante. Il nostro Paese ha ricevuto circa 75 miliardi di euro per realizzare il piano di sviluppo contenuto nell’ambito della c.d. “Agenda 2014-2020” e, di questi miliardi, in sette anni, ne ha consumati solamente circa 20.

Lo sai cosa significa questo, vero?

Significa che, in questo momento, mentre sto scrivendo questo articolo, in Italia ci sono centinaia di imprenditori che hanno bisogno di SOLDI per realizzare le loro idee di business e non sanno che ci sono queste opportunità.

Vuoi sapere la verità? La mia verità è che trovo tutto questo davvero S-C-A-N-D-A-L-O-S-O! E lo trovo ancor più scandaloso se consideriamo il momento di crisi che sta attraversando il Paese per le note vicende del 2020.

Finanziamenti europei non utilizzati: di chi è la colpa?

A questo punto, la domanda dovrebbe nascere spontanea: di chi è la colpa, la responsabilità, del mancato utilizzo di questi fondi? 

Eh… Bella domanda!!!

Le colpe e le responsabilità sono da ripartire in modo equo tra la politica, la classe imprenditoriale e quella dei consulenti di direzione. Qui, sembra che l’unico interessato a far conoscere queste informazioni sia io stesso, Giancarlo Barbarisi (leggi qui la mia biografia).

Sono anni che non faccio altro che divulgare queste informazioni per dare agli imprenditori la possibilità di sfruttare queste opportunità. Questo stesso sito web che stai leggendo in questo momento, è la prova provata di quello che ho appena affermato. Nato nell’ormai lontanissimo 2009, www.businessplanvincente.com è nato proprio con l’obiettivo di aiutare gli imprenditori a capire una cosa fondamentale. 

Scrivere il Business Plan Vincente® della loro idea imprenditoriale è assolutamente fondamentale per aumentare le probabilità di ottenere un finanziamento pubblico o europeo per le loro imprese

Questo non lo dico io, che, secondo qualcuno, devo portare acqua al mio mulino. 

No! Lo dice l’Europa. Lo dice la Pubblica Amministrazione ogni volta che tira fuori qualche bando pubblico (o europeo) per far arrivare i soldi nelle casse delle imprese.

Se non fai il business plan della tua idea, i soldi te li scordi!

Se non mi credi, allora prova a fare una domanda di finanziamento pubblico o europeo senza allegare il business plan e, poi, dimmi cosa ti rispondono.

Finanziamento No-Problem: ecco perché ho realizzato questo video-corso

Quello che voglio dirti è che le responsabilità sono un po’ di tutti. Della P.A. che non divulga le notizie; degli imprenditori, che non si informano. E dei consulenti d’impresa (e dei commercialisti) che non informano i loro clienti circa la possibilità di ottenere questi soldi.

Ed ecco, allora, il perché di “FINANZIAMENTO NO-PROBLEM

Business Plan - Finanziamento No-Problem e Giancarlo Barbarisi

 

In questo video-corso ho condensato oltre vent’anni di esperienza nel settore dei finanziamenti pubblici ed europei per le imprese. E, ovviamente, ci ho messo dentro anche le spiegazioni che ti servono per capire, una volta per tutte, come devi scrivere il Business Plan Vincente® della tua idea.

Infatti, se vuoi ottenere questi benedetti soldi per la tua impresa, non ti basta scrivere due foglietti di carta e mettere in croce quattro numeri! Direi proprio di no… Infatti, devi sapere che c’è una sottile ma sostanziale differenza tra un Business Plan Vincente® e quattro fogli di carta messi in croce!

FINANZIAMENTO NO-PROBLEM” è diviso in due parti: 

  1. nella prima parte, ti dico come si legge e si interpreta un bando di finanziamento pubblico (o europeo) per la tua impresa. Ma non mi limito a questo. Infatti, ti dico anche quali sono e come devi interpretare i “requisiti di accesso” ossia le “regole del gioco” che devi rispettare se vuoi aumentare in maniera esponenziale le probabilità di ottenere i soldi per la tua idea. 
  2. nella seconda parte ti dico per filo e per segno come si scrive il Business Plan Vincente® della tua idea imprenditoriale. Questo è il vero “succo” del video- corso poiché ti svelo alcuni “segreti” e alcune “chicche” del mestiere che mi hanno permesso di far ottenere ai miei clienti oltre 140 milioni di euro di finanziamenti per le loro imprese.

Business Plan – Finanziamento No-Problem: la “chiave” per aprire i forzieri della Pubblica Amministrazione

 

I “requisiti di accesso” sono il vero grimaldello che ti serve per capire se puoi ottenere i finanziamenti per la tua impresa oppure no. Oltre a tutto questo, ti svelo anche delle dritte che, in Italia, conosciamo solamente in pochi e che ti sono utilissime per capire.

A questo punto, credo ti sia chiara una cosa. Questo video-corso è quello che ti serve per capire cosa devi fare e come devi farlo per accedere ai finanziamenti pubblici ed europei per la tua impresa!

Nessuno, in Italia, ha mai realizzato un video-corso di questo livello. Per rendere fruibile il corso al più alto numero di imprenditori possibile, ho fatto una scelta precisa: linguaggio semplice, moltissimi esempi e spiegazioni chiare.

La semplicità e la chiarezza sono il mio “marchio di fabbrica”. E se tu hai navigato il mio sito web oppure mi segui sui social (per seguirmi su Facebook, clicca qui) sai benissimo che preferisco parlare in modo semplice. Infatti, paroloni incomprensibili e frasi contorte li lascio volentieri ai “professoroni” oppure a quelli che non hanno capito di cosa stanno parlando!

Io parlo in modo semplice e comprensibile perché il mio obiettivo sei TU, tua impresa e i soldi che ti servono per farla volare!

Ho realizzato un webinar che dura circa un’ora e dal quale puoi capire che “FINANZIAMENTO NO-PROBLEM” è il videocorso che fa per te. Per accedere in modo del tutto GRATUITO al webinar che ho realizzato proprio per TE,  Clicca su questo link.

Un’ultima cosa, quella più importante: avere queste informazioni o non averle “fa la differenza” tra l’ottenere i soldi che ti servono per realizzare la tua idea e il non ottenerli. Semplice.

A presto!

Condividi:

Lascia un commento

Informativa sui Cookies
Su questo sito utilizziamo strumenti di terze parti che si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy.  I cookie tecnici sono sempre abilitati. Puoi scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitandoli, ci permetterai di offrirti un’esperienza migliore sul sito.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookies!

Ciò accade in quanto la funzionalità/contenuto contrassegnato come “%SERVICE_NAME%” utilizza cookies he tu hai deciso di lasciare disabilitati.  Per poter vedere questi contenuti o utilizzare queste funzionalità devi abilitare i cookies: clicca qui per accedere alle impostazioni dei tuoi cookies.