Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookies!

Ciò accade in quanto la funzionalità/contenuto contrassegnato come “Facebook Pixel [noscript]” utilizza cookies he tu hai deciso di lasciare disabilitati.  Per poter vedere questi contenuti o utilizzare queste funzionalità devi abilitare i cookies: clicca qui per accedere alle impostazioni dei tuoi cookies.

CONTRIBUTI PER DISEGNI INDUSTRIALI

Contributi per disegni industriali
Contributi per disegni industriali

Contributi per disegni industriali: 5 milioni di euro sotto forma di prestiti a fondo perduto sono messi a disposizione dal Ministero dello Sviluppo Economico e da Unioncamere per coprire le spese che le imprese sostengono per la realizzazione di disegni industriali  e  di modelli industriali.

L’obiettivo del bando è quello  di accrescere la competitività delle imprese sui mercati nazionali ed esteri nell’ambito dei  disegni industriali e dei modelli industriali erogando risorse finanziarie sotto forma di prestiti a fondo perduto.

Possono accedere al bando dei contributi per disegni industriali, le imprese che al momento della presentazione della domanda hanno già registrato il disegno industriale  e/o il modello industriale e sono in possesso dei seguenti  requisiti:

  • sono PMI
  • hanno sede legale e operativa In Italia
  • operano in tutti settori economici (è escluso dal bando il settore dell’agricoltura e della pesca)
  • sono iscritte al Registro delle Imprese
  • sono in regola con il pagamento del diritto annuale della CCIAA

Spese ammesse dal bando Contributi per Disegni Industriali

Il Bando dei contributi per disegni industriali copre le seguenti spese:

SPESE DI PRODUZIONE relative a disegni e modelli industriali

  • spese per la ricerca sull’utilizzo di nuovi materiali
  • spese per la realizzazione di prototipi e di stampi;
  • spese per consulenza tecnica relative alla catena produttiva;
  • spese per consulenza legale relativa alla catena produttiva;
  • spese per consulenze di marketing relative all’approccio al mercato;

I contributi per disegni industriali e/o modelli industriali coprono le spese di produzione fino all’80% per un massimo di 65.000 euro.

SPESE DI COMMERCIALIZZAZIONE relative a disegni e modelli industriali

  • spese per consulenza specializzata nella valutazione tecnico-economica del disegno industriale e/o modello industriale
  • spese di consulenza per l’analisi del mercato del disegno industriale e/o modello industriale;

I contributi per disegni industriali e/o modelli industriali coprono le spese di commercializzazione fino all’80% per un massimo di 15.000 euro.

Per ricevere i prestiti a fondo perduto  per disegni industriali occorre allegare alla domanda di finanziamento il business plan all’interno del quale occorre indicare:

  • le attività svolte dall’impresa;
  • i mercati in cui l’azienda offre i propri prodotti/servizi;
  • i titoli  di proprietà industriale posseduti dall’impresa: brevetti, marchi, disegni e/o modelli industriali;
  • i prodotti e/o servizi a cui l’impresa vuole applicare il disegno industriale e/o modello industriale;
  • i costi da sostenere per la produzione e la commercializzazione del disegno/modello industriale;

E’ possibile accedere ai contributi per disegni industriali tramite la compilazione on line del business plan a partire dal giorno 6 Novembre 2014 fino a esaurimento delle risorse finanziarie.

Per assistenza nella redazione del business plan e nella compilazione della domanda per l’accesso ai contributi per disegni industriali scrivi  a staff @businessplanvincente.com o telefona al numero 06.688.91.958 e fissa un appuntamento con uno dei nostri consulenti che ti segue in tutto l’iter per la domanda di accesso al contributo.

 

 

 

Condividi:

Lascia un commento

Informativa sui Cookies
Su questo sito utilizziamo strumenti di terze parti che si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy.  I cookie tecnici sono sempre abilitati. Puoi scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitandoli, ci permetterai di offrirti un’esperienza migliore sul sito.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookies!

Ciò accade in quanto la funzionalità/contenuto contrassegnato come “%SERVICE_NAME%” utilizza cookies he tu hai deciso di lasciare disabilitati.  Per poter vedere questi contenuti o utilizzare queste funzionalità devi abilitare i cookies: clicca qui per accedere alle impostazioni dei tuoi cookies.