FRANCHISING: CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO

Franchising contributi a fondo perduto
Franchising contributi a fondo perduto

Franchising: contributi a fondo perduto per le ditte individuali, le società di persone o le società di capitali che vogliono svolgere un’attività in franchising.

Per accedere ai contributi a fondo perduto per il franchising le imprese devono:

  • essere costituite ma non avviate
  • avere la forma giuridica di ditta individuale, o di Snc, o di Sas, o di Srl o di Sapa o di SpA
  • essere composte da una maggioranza di soci non occupata e residente in Italia da almeno 6 mesi al momento della presentazione della domanda
  • avere sede legale e operativa in Abruzzo, o in Molise, o in Basilicata, o in Puglia, o in Campania, o in Sicilia o in Sardegna o in Calabria.

Cosa devi fare per ottenere i contributi per il tuo Franchising? Continua a leggere l’articolo.

Continue reading “FRANCHISING: CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO”

IL BUSINESS PLAN PER UN’IMPRESA IN FRANCHISING

Business plan per un'impresa in franchising
Business plan per un’impresa in franchising

Il business plan è importante anche per un’impresa franchising: infatti, l’imprenditore  fin dall’inizio sa cosa vuol fare, come vuol farlo, dove vuole farlo e  con chi vuoi farlo. Tutte  queste informazioni contenutte  nel business plan permettono di sviluppare meglio l’ idea imprenditoriale e di tradurla in un’impresa di successo.

Quando un imprenditore decide di dare avvio ad una nuova impresa parte da zero e quindi  deve pensare a realizzare tutto ciò che  gli occorre e serve per portare la sua impresa al successo: a cominciare da dove localizzare l’attività,  per finire con il decidere la struttura produttiva, i prodotti o servizi da offrire, gli uffici, i macchinari  e le attrezzature da acquistare, le materie prime da utilizzare nel processo produttivo, le risorse umane da impiegare, il  sistema distributivo, il  target di mercato a cui rivolgersi, la copertura del fabbisogno finanziario, e a tante altre cose ancora.

In questa circostanza l’imprenditore, anche se in mezzo a tante decisioni da prendere nonchè difficoltà, si trova nella condizione di realizzare un’impresa ex novo secondo i propri desideri:prodotti e servizi da realizzare e vendere, mercato da raggiungere, clienti da soddisfare, posizionamento sul mercato da scegliere, immagine dell’azienda da creare, personale da assumere. Tutto ciò significa per l’imprenditore avere la massima libertà di innovazione, cosa che non accade invece all’imprenditore che decide di acquisire un’impresa già esistente sul mercato  o decide di avviare un’impresa in franchising. Continue reading “IL BUSINESS PLAN PER UN’IMPRESA IN FRANCHISING”