Società per azioni (S.p.A.)

Società per azioni
Società per azioni

La Società per Azioni (SpA) si utilizza più che per nuove iniziative imprenditoriali, per adeguare imprese già esistenti che sono in fase di crescita e di espensione. Questo tipo di forma giuridica normalmente non viene utilizzata in fase di star-up, a causa anche degli elevati costi di costituzione e di gestione, nonchè della complessità del processo decisionale.

La Società per Azioni svolge  la sua attività di impresa grazie al patrimonio che i soci conferiscono attraverso quote di partecipazione che hanno lo stesso valore e sono rappresentate dalle cosiddette  “azioni”.

Società per Azioni e capitale sociale

Il capitale sociale di una Società per Azioni non può essere inferiore a 120.000 €. Ogni socio partecipa e riceve utili in base al numero di  azioni che possiede e ha una responsabilità limitata alla quota di capitale che investe. E’ la società, quindi, che risponde con il suo patrimonio per le obbligazioni sociali. Questo accade perché la Società per Azioni è dotata della cosiddetta “autonomia patrimoniale perfetta”.

Anche la SpA è dotata di propri organi sociali, come , l’Assemblea dei soci, il Consiglio di amministrazione e il Collegio sindacale.

L’amministrazione della Società per Azioni è affidata al Consiglio di amministrazione. Possono far del Consiglio di Amministrazione anche persone terze che non sono soci della società . Il Consiglio di Amministrazione si occupa di redigere ogni anno il bilancio di esercizio e lo deposita presso il Registro delle Imprese della C.C.I.A.A.

L’Assemblea è composta da tutti i soci. Essa si occupa  di approvare il bilancio annuale, di nominare e revocare gli amministratori e i sindaci. Inoltre, spetta all’Assemblea il compito di apporre eventuali modifiche all’atto costitutivo e all’oggetto sociale. Una delle attribuzioni più importati dell’Assemblea è quella di decidere la messa in stato di liquidazione della società.

Il Collegio Sindacale vigila sul corretto svolgimento della amministrazione e della gestione aziendale da parte del Consiglio di amministrazione.

Società per Azioni: come costituirla?

Per costituire una Spa, occorre presentarsi da un notaio che redige un Atto Costitutivo ed uno Statuto che, nei  30 giorni successivi, vengono trasmessi al Registro delle Imprese della Camera di Commercio territorialmente competente.

L’Atto costitutivo e lo Statuto della Spa contengono: le generalità dei soci, la denominazione della società, l’oggetto sociale, l’ammontare del capitale sociale, i conferimenti e le quote di partecipazione di ciascun socio, e le norme che regolano il funzionamento della società stessa.

Questo tipo di società risponde molto bene alle esigenze delle aziende di medie-grandi dimensioni.

Comments are closed.

One thought on “Società per azioni (S.p.A.)