Giovani imprenditori: come accedere ai finanziamenti

giovani imprenditoriGiovani imprenditori:come accedere ai finanziamenti messi a disposizione dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dalle Regioni  Veneto, Emilia-Romagna, Lazio, Molise, Basilicata, Calabria, Sicilia.

A partire dalla metà del mese di Gennaio 2016 è possibile per i giovani che vogliono avviare iniziative imprenditoriali accedere alla misura del SELFIEmployment: per questa  misura sono stati stanziati 124 milioni di euro. Si tratta di risorse finanziarie del Fondo Rotativo Nazionale promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali che concede finanziamenti agevolati al tasso 0% senza il rilascio di garanzie reali.

Possono partecipare al Bando giovani  non occupati, che hanno terminato il percorso degli studi e che sono iscritti alla Garanzia Giovani.

Per poter accedere alle agevolazioni occorre presentare un business plan che prevede piani di investimento inferiori a 50 mila euro.

GIOVANI IMPRENDITORI: COME PRESENTARE IL BUSINESS PLAN

Ai fini dell’ammissione al finanziamento agevolato al tasso 0% occorre presentare un business plan cioè un progetto di impresa occorre descrivere in modo dettagliato:

  • l’idea di business;
  • la compagine sociale in termini di età e di competenze e conoscenze nel settore in cui si vuole avviare l’attività;
  • il prodotto/servizio offerto;
  • la tipologia di clientela servita;
  • il coinvolgimento di altre risorse umane oltre i soci;
  • il mercato in termini di concorrenza;
  • i costi che si prevede di sostenere;
  • i ricavi che si stima di raggiungere.

Per qualsiasi informazione relativa alla possibilità di accedere al bando e alla stesura del business plan, puoi contattarci allo 06-688.91.958 oppure puoi scriverci una e-mail a: staff@businessplanvincente.com

footer-articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *