Agevolazioni alle imprese di Rieti

Agevolazioni alle imprese di RietiAgevolazioni alle imprese di Rieti: Il Mise nell’ambito della legge 181/1989 ha stanziato 10 milioni di euro per le imprese già costituite che intendono realizzare programmi di investimento in uno dei 44 Comuni di Rieti: Accumoli (solo grandi imprese), Amatrice (solo grandi imprese),Antrodoco, Ascrea, Belmonte in Sabina, Borbona(solo grandi imprese), Borgo Velino, Cantalice(solo grandi imprese), Casaprota, Castel di Tora, Castel Sant’Angelo, Cittaducale(solo grandi imprese), Cittareale, Colle di Tora, Coli sul velino, Concerviano, Contigliano, Fiamignano, Frasso Sabino, Greccio(solo grandi imprese), Labro, Leonessa (solo grandi imprese), Longone Sabino, Marcetelli, Micigliano (solo grandi imprese), Monte San Giovanni in Sabina, Monteleone Sabino, Montenero Sabino, Morro Reatino, Orvinio, Paganico Sabino, Petrella Salto, Poggio Bustone, Poggio Moiano, Poggio Nativo, Poggio San Lorenzo, Posta (solo grandi imprese), Pozzaglia Sabina, Rieti (solo grandi imprese), Rivodutri, Rocca Sinibalda, Scandriglia, Torricella in Sabina e Varco Sabino.

L’obiettivo del Bando è quello di consolidare il tessuto imprenditoriale di queste aree reimpiegando e riqualificando i lavoratori che al momento sono fuori dal mercato del lavoro.

In particolare possono accedere al Bando imprese che intendono realizzare progetti di investimento superiori a 1 milione e mezzo di euro.

Per poter partecipare al Bando le imprese devono:

  • essere già costituite ed in regola con il DURC;
  • avere la forma giuridica di società di capitali; o società consortili (art.2615 CC); o società cooperative (art.2511 CC);
  • operare in uno dei seguenti settori: industria alimentare (Codice Ateco 10); fabbricazione di prodotti chimici (Codice Ateco 20); fabbricazione di prodotti farmaceutici di base (Codice Ateco 21); fabbricazione di prodotti di metallo (Codice Ateco 25); fabbricazione di computer e prodotti di elettronica e ottica (Codice Ateco 26); fabbricazione di apparecchi elettromedicali (codice Ateco 26); fabbricazione di apparecchiature elettriche (Codice Ateco 27); fabbricazione di macchinari ed apparecchiature (codice Ateco 28); fabbricazione di autoveicoli (Codice Ateco 29); altre industrie manifatturiere (Codice Ateco 32); riparazione, manutenzione ed installazione di macchine ed apparecchiature ( Codice Ateco 33); produzione di software, consulenza informatica e attività connesse ( Codice Ateco 62); elaborazione dei dati, hosting e attività connesse; portali web (Codice Ateco 63.1)

Agevolazioni alle imprese di Rieti: tipologia

Le agevolazioni sono concesse sotto forma di contributo a fondo perduto e di finanziamento agevolato fino ad un massimo del 50% del programma di spesa.

Il business plan e la domanda di accesso alle agevolazioni può essere presentata on line  a partire dal giorno 13 Gennaio 2016 fino al giorno 12 Marzo 2016.

Per qualsiasi informazione relativa alla possibilità di accedere al bando e alla stesura del business plan, puoi contattarci allo 06-688.91.958 oppure puoi scriverci una e-mail a: staff@businessplanvincente.com

footer-articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

One thought on “Agevolazioni alle imprese di Rieti

  1. Salve
    vorrei sapere se per aziende già costituite si intende già costituite prima della presentazione della domanda o ci sta un periodo di tempo definito?
    Nel primo caso, visto che la domanda dovrà presentarsi dal 13 Gennaio in poi, se si costituisce un’azienda entro la fine dell’anno, è possibile comunque partecipare?

    grazie per la risposta
    Saluti