CONTRIBUTI PER LA CALABRIA

Contributi per la Calabria
Contributi per la Calabria

Contributi per la Calabria: la Regione nell’ambito della gestione  dei residui  del POR FSER 2007- 2013 mette a disposizioni delle  imprese  più di 15 milioni di euro  sotto forma di contributi a fondo perduto.

I contributi  per la Calabria vengono erogati alle imprese che fanno nuovi investimenti per:

  • valorizzare la Rete Ecologica Regionale (RER) e tutelare la biodiversità;
  • migliorare la qualità dell‟ambiente;
  • incentivare il turismo sostenibile della regione Calabria;
  • creare e/o potenziare servizi per la fruizione culturale, turistica, sportiva e ricreativa delle risorse naturalistiche, collegati e integrati agli interventi di conservazione e valorizzazione;
  •  sviluppare micro-filiere imprenditoriali compatibili (imprese verdi) funzionali alla valorizzazione e gestione delle aree della Rete Ecologica;

Possono partecipare al bando  le  imprese già costituite e le imprese da costituire con sede legale e operativa nella Regione Calabria e che fanno nuovi investimenti nelle aree di questi comuni della Calabria:

PROVINCIA DI CATANZARO

  • Albi; Andali; Badolato; Belcastro; Borgia; Botricello; Catanzaro; Cerva; Cropani; Fossato Serralta; Guardavalle; Isca sullo Ionio; Magisano; Pentone; Petronà; San Sostene; Santa Caterina Dello Ionio; Sant’Andrea Apostolo Dello Ionio; Sersale; Sorbo San Basile; Taverna; Zagarise;
  • Curinga; Falerna; Gizzeria; Lamezia Terme; Maida; Nocera Terinese;
  • Carlopoli; Cicala; Conflenti; Decollatura; Gimigliano; Marcellinara; Martirano; Martirano Lombardo; Motta Santa Lucia; Platania; San Mango D’Aquino; San Pietro Apostolo; Soveria Mannelli; Tiriolo;
  • Amaroni; Davoli; Palermiti; Satriano; Soverato; Squillace; Staletti; Vallefiorita;

PROVINCIA DI COSENZA

  • Aprigliano; Parenti; Pedace; Pietrafitta; San Giovanni in Fiore; Serra Pedace; Spezzano della Sila; Spezzano Piccolo;
  • Aieta; Orsomarso; Papasidero; Praia a Mare; San Nicola Arcella; Santa Domenica Talao;  Scalea; Tortora; Verbicaro;
  • Aiello Calabro; Amantea; Belmonte Calabro; Lago;
  • Acquaformosa; Altomonte; Castrovillari; Civita; Frascineto; Laino Borgo; Laino Castello; Lungro; Morano Calabro; Mormanno; Mottafollone; San Basile; San Donato di Ninea; San Lorenzo del Vallo; San Sosti; Sant’Agata di Esaro; Saracena; Spezzano Albanese
  • Albidona; Alessandria del Carretto; Amendolara; Canna; Cassano allo Ionio; Castroregio; Cerchiara di Calabria; Francavilla Marittima; Montegiordano; Nocara; Oriolo; Plataci; Rocca Imperiale; Roseto Capo Spulico; San Lorenzo Bellizzi; Trebisacce; Villapiana;
  • Belvedere Marittimo; Bonifati; Buonvicino; Diamante; Grisolia; Maiera’; Sangineto; Santa Maria del Cedro

PROVINCIA DI CROTONE

  • Caccuri; Carfizzi; Casabona; Cerenzia; Ciro’; Cotronei; Crotone; Cutro; Isola di Capo Rizzuto; Melissa; Mesoraca; Pallagorio; Petilia Policastro; Roccabernarda; San Mauro Marchesato; Santa Severina; Savelli; Strongoli; Umbriatico; Verzino;

PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

  • Agnana Calabra; Antonimina; Canolo; Ciminà; Gerace; Mammola;
  • Bagnara Calabra; Palmi; Reggio Calabria; Scilla; Seminara; Villa San Giovanni ;
  • Calanna; Campo Calabro; Cardeto; Fiumara; Laganadi; San Roberto; Sant’Alessio in Aspromonte; Santo Stefano in Aspromonte;
  • Careri; Caulonia; Gioiosa Ionica; Grotteria; Locri; Marina di Gioiosa Ionica; Martone; Plati’; Portigliola; Riace; Roccella Ionica; Samo; San Giovanni di Gerace; San Luca; Sant’Agata del Bianco; Sant’Ilario dello Ionio; Siderno;

PROVINCIA DI VIBO VALENTIA

  • Brognaturo; Fabrizia, Mongiana, Nardodipace; Serra San Bruno; Simbario; Spadola; Vallelonga;
  • Cessaniti; Dinami; Filandari; Francica; Ionadi; Maierato*; Mileto; Pizzo Calabro*; San Costantino Calabro; San Gregorio d‟Ippona; Soriano Calabro; Vibo Valentia; Zaccanopoli; Zambrone; Zungri ;
  • Briatico; Drapia; Joppolo; Nicotera; Parghelia; Ricadi; Rombiolo; Spilinga; Tropea;

 

Le agevolazioni sono sotto forma di contributo a fondo perduto e coprono il 75% del progetto di investimento fino ad un massimo di 200.000 euro.

Progetti finanziabili con i contributi a fondo perduto

Sono finanziati progetti di sviluppo riguardanti:

  • servizi di accoglienza, assistenza accompagnamento per la gestione di sentieri naturalistici;
  • itinerari trekking;
  • circuiti per mountain bike;
  • ippovie;
  • servizi per la gestione e la fruizione di aree naturalistiche ed aree verdi attrezzate;
  • servizi naturalistici in generale quali: guida, accompagnatore naturalistico, interprete naturalistico, facilitatore naturalistico, animatore ed educatore ambientale;
  • servizi connessi e annessi alla ricettività diffusa e alla creazione/implementazione di reti di promozione e gestione dell‟offerta ricettività turistica ed ambientale;
  • il recupero di strutture non utilizzate con caratteristiche legate alle tradizioni o alla storia del territorio per la realizzazione di centri visita, punti di informazione e piccole strutture ricettive;
  • la creazione e lo sviluppo di attività sportive ecocompatibili, da svolgersi all’aria aperta: escursionismo, arrampicata, orienteering, birdwatching, canoa, torrentismo, immersioni subacquee, vela e surf;

Per accedere ai contributi per la Calabria le imprese devono allegare alla domanda il business plan relativo al progetto da sviluppare ENTRO E NON OLTRE il giorno 27 Ottobre 2014.

Per assistenza nella redazione del business plan e nella compilazione della domanda per l’accesso ai contributi chiama al numero 06.688.91.958 o scrivi a staff@businessplanvincente.com e chiedi di essere affiancato da uno dei nostri consulenti nell’iter di accesso alla domanda di finanziamenti.

footer articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *