REGIONE LAZIO: FINANZIAMENTO AGEVOLATO ALLE PMI

Regione Lazio:finanziamento agevolato PMIRegione Lazio:finanziamento agevolato alle PMI che vogliono patrimonializzarsi. La Regione Lazio, nell’ambito del POR FESR Lazio 2007- 2013 per l’Asse I “Ricerca, Innovazione e rafforzamento della base produttiva”, concede un  finanziamento a tasso agevolato alle PMI che decidono di aumentare il capitale sociale patrimonializzando così l’impresa.

Per questa iniziativa la Regione Lazio ha a disposizione 15 milioni di euro. Possono partecipare al bando le imprese che al momento della presentazione della domanda hanno i seguenti requisiti:

  1. sede legale e operativa nella Regione Lazio
  2. operano nel settore industriale, artigianale, commerciale e di servizi
  3. sono  costituite in forma di società di capitali o che si trasformano in società di capitali in occasione di questo intervento

Il finanziamento agevolato da parte della Regione Lazio va da un importo minimo di 50.000 euro  ad un importo massimo di 400.000 euro. La patrimionializzazione dell’impresa avviene:

  1. per un terzo con il versamento di mezzi propri da parte dell’imprenditore
  2. per due terzi con il ricorso al finanziamento agevolato da parte della Regione Lazio

Ciò vuol dire che a fronte di una patrimonializzazione pari a 75.000 euro,l’imprenditore versa con risorse proprie 25.000 euro e la Regione Lazio copre  i restanti 50.000 euro con un finanziamento agevolato.

Il finanziamento agevolato concesso dalla Regione ha una durata di 5 anni con un preammortamento di un anno.

Il bando è attualmente aperto fino all’esaurimento delle risorse finanziarie a disposizione. Per partecipare al bando occorre compilare e inoltrare il formulario on-line a Sviluppo Lazio.

Per assistenza nella compilazione della domanda chiama i nostri uffici allo 06.688.91.958 e fissa un appuntamento con uno dei nostri consulenti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *