FINANZIAMENTI ALLE START UP DELLA PROVINCIA DI ROMA

Startup RomaLe imprese in fase di start up della Provincia di Roma possono accedere ai  finanziamenti bancari  tramite i fondi di garanzia messi a disposizione  dalla CCIAA di Roma, che  fa da garante nei confronti della banca che concede il prestito all’imprenditore.

Accade molto spesso che, in fase di avvio dell’attività, gli  imprenditori incontrano delle difficoltà nell’accesso ai  finanziamenti bancari, poiché non hanno  la disponibilità di  garanzie patrimoniali. Ed è  per questa ragione che la CCIAA di Roma mette a disposizione un fondo di 10 milioni di euro a garanzia dei finanziamenti che  le banche (convenzionate) concedono agli imprenditori che fanno investimenti.

Possono fare richiesta di questi Fondi di garanzia:

 

  1. le ditte individuali formate da giovani fino a 36 anni, o da donne o da immigrati
  2. le società di persone formate per il 60% da giovani fino a 36 anni, o da donne o da immigrati
  3. le società di capitali  formate per il 60% da giovani fino a 36 anni, o da donne o da immigrati
  4. le società cooperative formate per il 60% da giovani fino a 36 anni, o da donne o da immigrati

Per poter accedere a questi Fondi di garanzia della CCIAA le imprese:

  1. devono essere iscritte alla CCIAA di Roma da non più di 1 anno
  2. devono essere in regola con il pagamento del diritto camerale annuale
  3. devono avere la sede legale e la sede operativa nella Provincia di Roma

Startup Roma: come ottenere i finanziamenti

I finanziamenti  coprono il 70% del piano degli investimenti  fino ad un massimo di  30.000 euro per le ditte individuali e fino ad un massimo di  80.000 euro per le società di persone e  di capitali. Ciò vuol dire che una Snc con  un piano di investimenti pari a 100.000 euro, può ottenere, grazie alla garanzia della CCIAA di Roma, un  finanziamento  pari a 70.000 euro.

Il finanziamento ha una durata tra i 5 e i 10 anni e copre sia i costi per i beni strumentali sia i costi di gestione  (per il 30%, ad esclusione del costo del personale).

Per poter accedere ai finanziamenti tramite la garanzia della CCIAA di Roma occorre presentare un business plan in cui viene descritto in modo dettagliato l’attività imprenditoriale e il piano degli investimenti che si vuole realizzare.

Per redigere il business plan da presentare alla CCIAA e alla banca per l’accesso al credito,  puoi seguire il modello di business plan che è qui: http://www.businessplanvincente.com/business-plan

http://www.businessplanvincente.com/prodotti/come-fare-il-business-plan

oppure se vuoi assistenza nella stesura del business plan scrivi a staff@businessplanvincente.com  oppure telefona allo 06.688.91.958 dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 18 e fissa un appuntamento con uno dei nostri consulenti.

Startup Roma
Startup Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *