PIEMONTE: CONTRIBUTI E CREATIVITA’

La Regione Piemonte, attraverso l’asse I – Innovazione e transizione produttiva – del P.O.R. 2007/2013, ha stanziato 2 milioni di euro sotto forma di contributi a fondo perduto per i giovani imprenditori che fanno investimenti nel settore della creatività digitale. In particolare per “creatività digitale” si intende la realizzazione e l’utilizzo di strumenti digitali in contesti creativi, che sono: belle arti, graphic design, illustrazione, fotografia, stampa, scultura, design 3D, interaction design, product design, design del tessile e della moda, film making, animazione, game design, musica, danza, teatro, scrittura creativa, poesia, interior design, architettura e urban design3.

Possono fare la domanda:

  1. i liberi professionisti: con età compresa tra i 18 anni e i 35 anni, con Partita IVA attiva da almeno 6 mesi e che intendono realizzare l’investimento nel territorio piemontese;
  2. lavoratori autonomi: con età compresa tra i 18 anni e i 35 anni, con Partita IVA attiva da almeno 6 mesi e che intendono realizzare l’investimento nel territorio piemontese;
  3. titolari di Partita IVA:con età compresa tra i 18 anni e i 35 anni, con Partita IVA attiva da almeno 6 mesi e che intendono realizzare l’investimento nel territorio piemontese;
  4. ditte individuali con età compresa tra i 18 anni e i 35 anni, con Partita IVA attiva da almeno 6 mesi e che intendono realizzare l’investimento nel territorio piemontese;
  5. società di persone: la cui maggioranza dei soci deve avere età compresa tra i 18 anni e i 35 anni; costituite, iscritte al Registro delle Imprese della CCIAA e attive da almeno 6 mesi
  6. società di capitali: la cui maggioranza dei soci deve avere età compresa tra i 18 anni e i 35 anni; costituite, iscritte al Registro delle Imprese della CCIAA e attive da almeno 6 mesi

Sono ammessi  ai contributi a fondo perduto, i progetti di investimento che rientrano in uno di questi settori economici:

  1. composizione musicale e produzione
  2. film, televisione e video
  3. animazioni e giochi per computer (software di intrattenimento)
  4. scrittura, editoria e media a stampa
  5. pubblicità, graphic design e marketing
  6. architettura, arti visuali e design

Il contributo a fondo perduto copre le seguenti spese:

  1. acquisto di macchinari strumentali  al progetto di innovazione
  2. acquisto  attrezzature  strumentali  al progetto di innovazione
  3. acquisto  impianti strumentali al progetto di innovazione
  4. costo per il personale utilizzato per la realizzazione del progetto di innovazione (fino al 50% del costo)
  5. spese per i servizi di consulenza necessari alla realizzazione del progetto di innovazione

Il contributo a fondo perduto può arrivare a coprire fino al 75% dei costi ammissibili e non può superare i 15.000 euro per singolo progetto.Se  a realizzare il progetto sono più imprese, allora il contributo a fondo perduto può arrivare fino a:

  1. 30.000 euro se a realizzare il progetto sono 2 imprese
  2. 45.000 euro se a realizzare il progetto sono 3 imprese
  3. 60.000 euro se a realizzare il progetto sono 4 imprese
  4. 75.000 euro se a realizzare il progetto sono 5 o più imprese

Le domande possono essere spedite dal 4 luglio 2012 al 28 settembre 2012 sia  via Internet  all’indirizzo presente sul sito “sistema piemonte” sia mezzo raccomandata all’indirizzo:Finpiemonte S.p.A.-Galleria San Federico, 54- 10121 Torino.

Alla domanda deve essere allegato il business plan in cui si descrive in modo dettagliato il progetto che si intende realizzare.

Per  assistenza nella compilazione della domanda e nella redazione del business plan, puoi scrivere a staff@businessplanvincente.com oppure puoi telefonare allo o6.688.91.958 dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 18.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>