Business plan: tutto ciò che devi sapere per scriverne uno davvero efficace

business plan: cosa è e a chi serve?Quando si avvia un’azienda è di fondamentale importanza redigere il business plan per non incorrere in brutte sorprese!

Il business plan è un documento di pianificazione che determina gli obiettivi che l’imprenditore vuole raggiungere con la sua nuova impresa. Inoltre, indica la strategia che intende adoperare per raggiungerli e serve per evidenziare problemi e i pericoli che potrebbero presentarsi durante questo percorso.

Ma di solito, il business plan lo scrivi quando devi chiedere soldi a qualcuno (banca, enti statali o europei tramite bandi, finanziatori privati…). Se anche tu devi scrivere un business plan fatto davvero bene e che ti permetta di ottenere i soldi che stai andando a chiedere, aumentando di tantissimo le tue possibilità di successo, clicca qui per scoprire il nostro corso su come scrivere un business plan che sia davvero professionale, anche se sei una persona normale e non hai le competenze di un commercialista o di un contabile. Grazie a questo corso, migliaia di imprenditori hanno scritto dei business plan davvero efficaci e ad ottenere i finanziamenti che gli servivano.

Ma riprendiamo il discorso di cos’è un business plan esattamente. Esso viene creato per essere fornito agli intermediari finanziari (banche, finanziarie e assicurazioni), per aiutarli a valutare il rischio intrinseco delle attività della nascente impresa che, non avendo uno storico, è di difficile calcolo. In questo modo si agevola la pratica per la concessione di un finanziamento e il calcolo del premio, nel caso l’imprenditore volesse garantire alla sua azienda un’adeguata copertura assicurativa.

Tuttavia, l’importanza del business plan trascende l’utilizzo che ho appena menzionato in quanto si è visto, negli anni successivi la sua “invenzione”, che esso è fondamentale anche nella creazione dell’azienda e, successivamente, nel controllo di gestione dopo che l’impresa è stata avviata.

L’aiuto che dà questo documento dipende dal modo in cui esso viene redatto, che prevede un elenco di domande a cui si deve rispondere in modo sintetico, ma non troppo. Man mano che l’imprenditore si pone le domande, si accorgerà in automatico dei punti deboli della sua idea.

Elenco adesso le domande che ti devi porre nel caso tu voglia svilupparne uno. Tuttavia tieni presente che, nel caso desideri sfruttare il business plan per le start-up, ci sono alcuni accorgimenti di cui dovrai tenere conto e che non sono presenti in quello standard, questo a motivo di alcune leggi speciali di agevolazione per alcuni tipi di imprese nascenti.

Continue reading “Business plan: tutto ciò che devi sapere per scriverne uno davvero efficace”

Gestione finanziaria e gestione economica dell’azienda

Gestione finanziaria e gestione economica dell'azienda
Gestione finanziaria e gestione economica dell’azienda

Gestione finanziaria e gestione economica dell’azienda sono due facce della stessa medaglia che, molto spesso, vengono confuse. Infatti, nel parlato “comune” la maggior parte delle persone (e anche degli imprenditori) usano indifferentemente l’una o l’altra per intendere, in buona sostanza, la sola gestione economica.

Solo che, in base a quello che insegna l’economia aziendale, queste due gestioni sono completamente differenti. Infatti, gestione finanziaria e gestione economica hanno a che fare con lo Stato Patrimoniale e con il Conto Economico. Vediamo di cosa si tratta e facciamo un po’ di chiarezza. Continue reading “Gestione finanziaria e gestione economica dell’azienda”

Nuove imprese a tasso zero: la nuova opportunità offerta da INVITALIA

Nuove imprese a tasso zero: INVITALIA ha rifinanziato il bando con 100 milioni di euro.

Ciao,

oggi sono qui perché ci sono ottime notizie sul fronte INVITALIA per il bando “Nuove Imprese a tasso zero”. Vediamo di cosa si tratta e guardiamo, come al solito, la scheda tecnica.

Continue reading “Nuove imprese a tasso zero: la nuova opportunità offerta da INVITALIA”

Innovazione Sostantivo Femminile: workshop

Ciao,

lo scorso 8 Marzo, il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti  ha presentato il nuovo bando “Innovazione sostantivo Femminile“. Questo è un bando rivolto alle donne imprenditrici o aspiranti  imprenditrici che hanno un’idea di business e vogliono avere un contributo per realizzare il loro obiettivo. Il bando serve per dare avvio a nuove attività oppure per effettuare investimenti per attività già esistenti. Ho parlato del bando in questo articolo.

Continue reading “Innovazione Sostantivo Femminile: workshop”

Bando Innovazione Sostantivo Femminile Regione Lazio

Ciao,

oggi è l’8 Marzo e sono qui perché stamattina il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti insieme allo Staff dell’Assessorato alle politiche produttive, hanno presentato il nuovo Bando Innovazione Sostantivo Femminile. Vediamo di che cosa si tratta.

Continue reading “Bando Innovazione Sostantivo Femminile Regione Lazio”

BIOEDILIZIA e SMART BUILDING: ecco il bando della Regione Lazio

Ciao,

oggi ci sono delle ottime notizie per le imprese della Regione Lazio che lavorano nei settori della BIOEDILIZIA e SMART BUILDING.

Lo scorso 7 dicembre, il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha presentato alcuni bandi che riguardano il finanziamento per nuovi investimenti per le imprese che operano in questi due settori. Vediamo la scheda tecnica del bando, come al nostro solito.

Continue reading “BIOEDILIZIA e SMART BUILDING: ecco il bando della Regione Lazio”

Il rilancio delle aree industriali: legge 181/89

 

Il rilancio delle aree industriali, secondo le previsioni della legge 181/89, è un obiettivo prioritario delle politiche comunitarie.

Oggi sono qui perché devo dare dell informazioni importanti che riguardano un nuovo bando. Il bando riguarda il rilancio delle aree industriali soggette a crisi. Il bando fa parte del PON, che è il Piano Operativo Nazionale. Inizio subito con il dire che il Ministero dello Sviluppo Economico (MI.S.E.) ha messo in campo ben 165 milioni di euro. Questi soldi sono destinati ad interventi di riconversione e riqualificazione produttiva. Queste aree sono quelle interessate da situazioni di crisi industriale.

Continue reading “Il rilancio delle aree industriali: legge 181/89”

Bando Microcredito 2016 Regione Lazio: la proroga della scadenza

Bando MICROCREDITO 2016 Regione Lazio: prorogata la data di scadenza per la presentazione della domanda.

Ti do’ il benvenuto. Oggi c’è una buona notizia per gli imprenditori e gli aspiranti imprenditori della Regione Lazio che voglio effettuare nuovi investimenti. Perché ti sto dando questa buona notizia? Venerdì 14 Ottobre 2016 la Regione Lazio ha dichiarato aperta la proroga della scadenza del bando MICROCREDITO 2016. questo bando viene gestito da Lazio Innova. La nuova data di scadenza per presentare il progetto è stata fissata il 16 Gennaio 2017.

Continue reading “Bando Microcredito 2016 Regione Lazio: la proroga della scadenza”